Revello, Falesia di San Leonardo – Settore Principale

revello_san_leonardo_sett_principale

Clicca sull’immagine per ingrandirla

Località: Revello (Cuneo), Valle Po, Piemonte, Italia. Descrizione: La falesia di San Leonardo sorge sopra il paese di Revello, si gode di un ottimo panorama della bassa valle Po, fino a Saluzzo. E’ divisa in due grandi settori: il settore a sinistra e il settore di destra qui presentato, composto da 40 vie chiodate da Parussa e Piras. E’ sconsigliato scalare qui in inverno, si potrebbe andare incontro al freddo essendo la base sempre in ombra per via della folta vegetazione. Ideale invece d’estate, dove si può scalare senza soffrire il caldo e l’afa, durante la giornata c’è sempre un settore che va in ombra. Le vie presentano una grande varietà di prese e movimenti, si passa dalla placca allo strapiombo, dalle tacche ai buchi. Le difficoltà sono ben distribuite dal 4 al 7b. I nomi e difficoltà sono indicate alla base di ogni monotiro. Accanto alla chiesetta di S.Leonardo alcuni tiri, molto strapiombanti, sono stati attrezzati da M. Piras per uso “dry-tooling”, ma si può anche provare a mani nude. Attenzione: nel settore di sinistra (circa 30 vie chiodate ad opera di Flavio Parussa e Max Piras) vige il divieto d’arrampicata da febbraio ad agosto, causa riproduzione del falco pellegrino.

  • La lunghezza complessiva è di circa 25 m, mediamente occorrono 8 o 9 rinvii per monotiro.
  • Buona la chiodatura chiodatura (circa 2÷2,5 m tra i chiodi, in alcuni casi si accorcia sul duro) , materiale in ottime condizioni (spit da 10 mm con placchette, soprattutto).
  • Soste attrezzate con moschettoni di calata per la maggior parte, altrimenti vi è un anello di calata.
  • Esposizione Sud per i primi 10 tiri e sud-est il resto. Tra marzo e novembre, sono i mesi adatti per scalare in questa falesia.
  • Il tipo di roccia gneiss granitoide di buona qualità, molto compatto.
  • Possibilità di praticare il dry tooling nei pressi della chiesetta di San Leonardo.

Indicazioni Stradali: da Revello (circa 7 km da Saluzzo) in direzione Envìe per 500 m, girare a sinistra per “Via dietro Castello”.  Si segue la strada principale, prima asfaltata, poi sterrata con alcuni tornanti, fino ad un ampio slargo in piano dove si parcheggia. (E’ possibile proseguire in auto sulla sterrata, che da qui è molto più sconnessa, fino a delle piazzole decenti). Avvicinamento: a piedi seguire la strada sterrata fino ad un ripido tornante con un’antica casa sulla sinistra (10 min). Da qui verso sinistra, inizia un sentiero tracciato che in breve porta alla falesia. Note: consigliatissimo dai local è il bar Exalibur che si raggiunge tornando dalla falesia a Revello, in via Cesare Battisti, 2. Download: scarica da qui il pdf della relazione.

Una risposta a “Revello, Falesia di San Leonardo – Settore Principale

  1. Pingback: Un grande alpinista svolta la giornata | climbingcasuals·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...