Roba nuova in quel di Cuneo

Primavera alle porte, tempo bello ma il caldo tarda ad arrivare. Voglio trovare qualcosa di divertente e stimolante da scalare sul mio grado a vista, distante dal solito ciapa e tira per intenderci. Ne parlo con Diego. Aveva sentito il buon Flavio Parussa, il mitico chiodatore cunese, che pare abbia ultimato un vecchio progetto di chiodatura della Torre Bianca (Lungaserra superiore a Barge) iniziato nel ’93 e rimasto in sospeso per vent’anni circa. Decidiamo di andare a fare un salto (ci ritorneremo poi anche nel weekend successivo).
La falesia si presenta come un torrione pauroso e altissimo, balzano subito agli occhi le linee di Xtreme ironing (7b+) e Opèra Vertical  (8a) alte 40 m. Adiacenti le numerose vie della Torre Bianca, di diversi gradi e altezza, caratterizzate da buchi e fessure svase. La scalata qui esige tecnica e movimento, ma anche attenzione alla roccia ancora sporca perché di fresca chiodatura. Inutile dire che fosse esattamente ciò che cercavo.
Flavio ci raggiunge in falesia e ci offre interessanti spunti, soprattutto a Diego. Ci racconta della libera di Andrea su The big air (7c) durante la settimana e della storia passata e futura della falesia. Ambizioso è il progetto de Il pregiudizio, molto probabilmente il tiro più duro della falesia, ad oggi completamente naturale con difficoltà stimata sull’8a+/8b.

Io mi diverto molto su Xtreme ironing ,Vascello fantasma e La profezia Plus, consigliatissimi. Il primo è un meraviglioso viaggio lungo 43 m, molto vario, il secondo è stupendo e impegnativo mentre il terzo richiede molto impegno sulla fessura. Provo anche altri tiri più facili, mi sono piaciuti tutti perché divertenti e poco scontati. In questo gioiellino di falesia ce n’è per tutti, bravi e meno bravi. E’ preferibile scalare qui in inverno e prima primavera, specialmente sui tiri più impegnativi.

Un doveroso grazie ai chiodatori quindi, per l’impegno e l’ingegno. Falesia super! Per fortuna Flavio si è ricordato di quello spezzone di corda lasciato sul Vascello fantasma nel lontano ’93.

Gianluca R.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...