Maira valley. Oserot

Domenica mattina, Chialvetta, la Mecca dello scialpinismo cuneese. Cinque giovincelli, alcuni solo più dentro, scendono dalla macchina, con l’ennesima faccia di chi ha di nuovo dormito poco niente, fiduciosi di scovare ancora un po’ di powder dopo l’avvento delle temperature primaverili. Mattia è l’ispiratore di giornata: si va a far l’Oserot. Via! testa bassa e fuoco alle gambe.

….e Mattia di nuovo non si sbaglia, dopo qualche ora di salita appare il pendio finale, fortunatamente ancora graziato dalle orde di scialpinisti che non si son ancora spinti fino a qui. Risaliamo il colletto immaginando già la super discesa che ci aspetta. Dalla cima panorama spettacolare, fortunatamente le previsioni son state migliori del previsto e ci godiamo un po’ di sole. In discesa le nostre strade si dividono, Mattia Marco e Christian scendono dal colletto, io e Francesco tentiam di trovare un passaggio per scendere diretti sotto la cima. La fortuna è dalla nostra parte, un intaglio tra due rocce apre davanti un super pendio vergine pronto ad essere solcato. Ora inizia il divertimento!

14889_10201544822883158_148838794_n

485569_10203272320399189_926245520_n

1901413_10201544823643177_1258373078_n

10006937_10203272328399389_1122059384_n

10152605_10201544837723529_1932840514_n

10154486_10201544824283193_1785797744_n

10176066_10203272326119332_1645994258_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...