C’è a chi il Muro di Vetro è costato un maillon

Primo Marzo: sessione d’esami già alle spalle un po’ per tutti, studenti e non, tempo permettendo, meteorologico e non. La pioggia degli scorsi giorni ha bagnato la maggior parte delle falesie della Val Susa, quindi la nostra scelta ricade su un posto soleggiato, caldo e con poche fessure: Muro di Vetro, una falesia situata a Caprie.

Ritorno al Muro di vetro dopo circa un anno, quando ancora arrancavo sul bellissimo Hey Man (6c) ed a stento arrivavo a catena. Tempo di rivincita, ho pensato, ma la falesia si è rivelata esigente sin dal primo tiro.  Parto su Anomis. A circa un terzo del tiro, il caro Gianluca C. ha la brillante idea di dirmi “aoh! s’è staccata qualche presa, mo è 7a”, Alessandro conferma, e immediatamente l’arrampicata si è rivelata più dura e faticosa. Lo stampo, a secondo giro, un giorno più tardi confermo i dubbi sul grado: mi avevano tirato un tranello e come al solito ci ero cascato!

Gianluca e Alessandro provano Chimica neutrinica (7b+), fanno dei bei giri sono rallati ed informa! Decido di non esser di meno e parto su Xanas (7a/7a+), una bella linea: boulder iniziale, fessurone sulla parte centrale e placca delicata sul finire. Peccato che la placca finale fosse bagnata e dopo svariati tentativi mi sono dovuto calare dall’ultimo spit: ci ho dovuto rimettere un maillon.

Un maillon costa poco e in situazioni come questa può essere utile. Ma io ci tenevo, era in ottime condizioni ed era uno dei miei trofei. Era uno dei tanti maillon che avevo recuperato dalle numerose vie liberate in quest’ultimo anno e su cui tanti si erano rigirati sconfitti. Sì, oggi torno a casa dal Muro di Vetro sconfitto, ancora. Sì, l’arrampicata per noi altri è “l’insieme delle nostre passioni, di qualche ossessione e di pochissimi risultati”. Per questo abbiamo deciso di scrivere su questo blog, per raccontare le nostre ossessioni dal nostro punto di vista, dal punto di vista di chiunque. Per tutti noi che aneliamo al risultato, all’ottimo positivo, e prima o poi arriva, arriva.

Gianluca R.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...